Every Day
Sardinia
Landscape
Home » » Gavoi

Gavoi


via http://ift.tt/1SUxv2J

SARDEGNA SHOP:
Libri | Musica | Artigianato sardo | Gioielli sardi | Fotografia in Sardegna

ph cristianocani
Gavoi - Manifestazione "Autunno in Barbagia" In posizione centrale rispetto agli altri paesi della Barbagia, Gavoi sorge in un territorio in cui si alternano monti, vallate e altipiani, mitigati dall'influsso benefico del lago di Gusana, alimentato dalle acque del fiume Taloro. Di particolare rilievo gli spettacolari boschi rientranti nella perimetrazione destinata a divenire parco del Gennargentu, rifugio di molti rari animali di particolare interesse naturalistico, tra questi l'euprotto sardo (un anfibio), il nibbio reale, il falco pellegrino, il corvo imperiale, il gatto selvatico e la martora. L'abitato, disposto ad anfiteatro sul versante di una montagna, è contraddistinto da una certa uniformità stilistica, con la maggior parte delle case in granito grigio, con i balconi in ferro battuto o legno intagliato abbelliti da cascate di gerani. La casa gavoese anticamente si sviluppava su due altezze: al pian terreno si trovava il locale che serviva da cucina, da stanza di ritrovo per la famiglia e da ricovero per gli animali, al piano superiore si trovava la camera da letto degli sposi, ammobiliata semplicemente così come il locale del piano sottostante. A volte, sotto la casa, poteva essere presente una camera che si utilizzava come magazzino e stanza da letto per gli altri componenti della famiglia. Non è nota l'origine del centro abitato, ma verosimilmente risale ad epoca romana. Sicuramente il territorio circostante fu abitato sin da epoca preistorica, come indica la presenza di menhirs e sepolture a "domus de janas" e dei nuraghi di Castrulongu e di Talaikè. (Fonte: SardegnaTurismo) http://ift.tt/2zieoK5... http://ift.tt/1vhcbKe www.tumbarinos.it/
SHARE

Segui