Every Day
Sardinia
Landscape
Home » » Sardegna - Cala Goloritzè (Baunei, province of Ogliastra)

Sardegna - Cala Goloritzè (Baunei, province of Ogliastra)


via http://ift.tt/1SUxv2J

SARDEGNA SHOP:
Libri | Musica | Artigianato sardo | Gioielli sardi | Fotografia in Sardegna

ph Luigi Strano
Set in a wonderful blue sea,it is overlooked by stately natural obelisk 128 metres high.From 1997 UNESCO's patrimony. Cala Goloritzè (Baunei, province of Ogliastra) cove is one of the most beautiful Mediterranean islands for the crystal clear blue water caused by underwater springs. The beach has white stones mixed to sand, and it offers an amazing view of the bow that gets down into the water and the Punta Goloritzè peak. The beach is dominated by an calcareous rise, the Caroddi mountain, which is ideal for freeclimbing. The shallowness of this crystal clear water is ideal for children who can play on the shore peacefully. This graceful landscape with its green vegetation and its blue crystal water, has been chosen by the queen-hawk for living. It is possible to go on trip by boat leaving Arbatax,Cala Gonone and Santa Maria Navarrese. Also you can go on foot passing through a trekking path that goes across the Supramonte of Baunei. It is only for professional people. Incastonata in un meraviglioso mare azzurro,è dominata da un imponente obelisco naturale di 128 metri.Patrimonio dell'UNESCO dal 1997. Cala Goloritzé è una spiaggia che si trova nella parte sud del Golfo di Orosei in provincia dell'Ogliastra, in Sardegna (è la più meridionale del golfo). La spiaggia, una delle più suggestive della Sardegna, è famosa per il pinnacolo alto 128 metri che sovrasta la cala, noto anche ai climbers per le sue vie d'arrampicata sportiva; la più famosa è la Sinfonia dei Mulini a vento, aperta da Manolo e Alessandro Gogna alla fine degli anni settanta. Altro elemento caratteristico della spiaggia è l'arco naturale che si apre sul lato destro della baia. In un anfratto tra le rocce all'interno della spiaggia è inoltre presente una sorgente d'acqua dolce che dal sottosuolo sfocia in mare. L'arenile è composto di piccoli ciottoli bianchi e sabbia. Goloritzé è raggiungibile via mare, o con un sentiero che dall'altopiano del Golgo giunge alla cala, con un dislivello di 470 metri e circa due ore di cammino. Attualmente (dall'estate del 2007) la costa in prossimità della spiaggia (100 mt dalla riva) è completamente chiusa al traffico di imbarcazioni a motore per preservare la spiaggia dall'inquinamento e dall'assalto dei turisti. Per arrivare alla spiaggia via mare, la via più comoda e meno impegnativa, sono disponibili dei servizi di trasporto e noleggio imbarcazioni dai vicini porti di Arbatax, Santa Maria Navarrese (comuni di Baunei) e da Cala Gonone (comune di Dorgali) ,arrivando alla cala in circa 30 minuti di navigazione. Nel 1990 la stato italiano ha definito Cala Goloritzè monumento naturale. http://www.youtube.com/watch?v=l_ncG0-vl2M http://www.youtube.com/watch?v=LfVJ9gvbWxQ
SHARE