Every Day
Sardinia
Landscape

Home » » Golfo di Orosei (Ogliastra) - Supramonte di Baunei

Golfo di Orosei (Ogliastra) - Supramonte di Baunei


via http://ift.tt/1SUxv2J

SARDEGNA SHOP:
Libri | Musica | Artigianato sardo | Gioielli sardi | Fotografia in Sardegna

ph Luigi Strano
La costa di Baunei nel Golfo di Orosei,ancora oggi, è indubbiamente la più selvaggia e incontaminata di tutta la Sardegna.Altissime falesie di candido calcare a picco sul mare, bastioni di roccia interrotti qua e la da profondi e suggestivi piccoli anfratti e da più ampie e meravigliose grotte, cale e spiagge che sembrano miraggi. THE GULF OF OROSEI from Baunei to Cala Gonone A 40 km cliff.Vertical walls, large caves and small ravines,a crystal clear sea with deep, intense colours.The mountain guards white pearls of sand.Not simple inlets, they have magic names,seeing them you will discover that here time has stopped.Are there uncontaminated beaches in the Mediterranean Sea?Are there dream places even far from Caraibi?Of course! You can find them in Sardinia! The Gulf of Orosei is probably the most fascinating area of the Island and it is ready to offer you all its splendour and all the colours, scents and sensations that only few beaches in the world can boast.Far from the sumptuous society life and the world of fake-VIPs, far from the stressful “beach-umbrella fights”, far from the stereotypes but close to the beautiful and gratifying view you dream of.Are you ready to go on a binge of beauty?There's a Sardinia made of nature and real life just waiting for you! Il Golfo di Orosei si trova lungo la costa centro orientale della Sardegna. Prende il nome da Orosei, cittadina della provincia di Nuoro situata a 2 km dalla costa nella valle del fiume Cedrino.Il Golfo è diviso in due parti morfologicamente diverse. La parte settentrionale, bassa sul mare, e composta da pinete, da lunghi arenili e dune costiere che si spingono sino al suo limite nord, ossia Punta Nera, mentre quella meridionale, costituita dalla parte terminale dell'altopiano del Supramonte, chiamato anche Supramonte marino, si estende sino al Capo di Monte Santu.Per più di 40 km questo tratto di costa molto alta è caratterizzata da imponenti bastioni calcarei ricoperti da boschi secolari costituiti di una rigogliosa e variegata macchia mediterranea. Rimasta per secoli inaccessibile via terra, è formata da caratteristiche spiagge sabbiose e circondate da pareti calcaree verticali, incise da profonde gole scavate da antichi fiumi ora scomparsi o inghiottiti dall'altopiano carsico sovrastante.Questo territorio rimasto è incontaminato e ricco di specie animali e vegetali di notevole interesse esi estende nei territori delle provincie di Nuoro e dell'Ogliastra.Oltre all'omonimo Comune, sul Golfo si affaccia anche il paese di Cala Gonone dove è possibile imbarcarsi per visitare le rade incastonate nei bastion calcarei o le grotte del Bue Marino, chiamate in questo modo perché nel recente passato erano ancora dimora delle foche monache http://www.youtube.com/watch?v=mhRieF7qdtM
SHARE