Every Day
Sardinia
Landscape
Home » » La stazione fantasma

La stazione fantasma


via http://ift.tt/1SUxv2J

SARDEGNA SHOP:
Libri | Musica | Artigianato sardo | Gioielli sardi | Fotografia in Sardegna

ph Shardana Giuseppe Mercolella
La stazione di Tirso è uno scalo ferroviario sito nel territorio comunale di Illorai, lungo la ferrovia Macomer-Nuoro. Benché situata in aperta campagna e lontana da insediamenti abitati, la stazione rivestì in passato un'importante ruolo nella rete secondaria sarda, essendo uno scalo di diramazione con la dismessa linea che dall'impianto portava a Chilivani.L'origine di questa isolata stazione risale agli ultimi anni dell'Ottocento, periodo in cui nacquero le prime linee a scartamento ridotto per il trasporto pubblico in Sardegna. Una di queste, la Macomer-Nuoro, fu tra le prime a essere realizzate: il primo troncone, dalla stazione di Macomer allo scalo di Tirso (nome dato allo scalo a causa della relativa vicinanza con il corso del fiume Tirso e con l'omonima cantoniera stradale), fu inaugurato, insieme all'impianto, il 26 dicembre 1888. Dopo la chisura del tratto per Chilivani (31 dicembre 1969),la stazione di Tirso iniziò un lento e continuo abbandono fino a raggiungere il degrado dei nostri giorni.L'area è stata adibita ad accantonare materiale rotabile d'epoca trasformandola in un vero museo a cielo aperto...un museo mal gestito in preda al tempo e al vandalismo.Peccato una fine ingloriosa di un passato storico della storia industriale e sociale della Sardegna. Stazione Tirso Illorai (SS) - Sardegna - Buona visione
SHARE

Segui